Salta

C'è qualcosa che vorrei scrivere, ma che non potrei. Per mille motivi e più ancora. Eppure, non è nelle mie corde impiccarmi con le stesse. Così, eccomi qui alle 3.05 di notte, al buio in una terrazza sospesa in una strada ancora più buia, mentre le dita sulla tastiera risuonano come le campane delle chiese … Continua a leggere Salta

RACCONTI DI QUARANTENA #4

(ovvero: "sono in diretta?") Avete presente Safarà? Dai, sì, Safarà... il negozietto di quel personaggio grifagno, ossuto, lungo-lunghissimo dalle dita legnose... quello che di tanto in tanto "compare" in Dylan Dog? Se la risposta è no, provvedete a colmare tale lacuna e ci rivediamo dopo. Se la risposta è sì, invece, bene... accomodatevi... Perché il … Continua a leggere RACCONTI DI QUARANTENA #4

RACCONTI DI QUARANTENA #3

(ovvero: "dangerous") PREMESSA NECESSARIA: in tanti mi stanno contattando chiedendomi quando mi sia capitato questo o quell'altro evento narrato... ok, lo ribadisco chiaramente, questi Racconti di Quarantena non sono autobiografici, bensì biografici con aaaaampi voli pindarici narrativi. A volte una storia è il risultato di storie differenti, da me miscelate alla bell'e meglio 😀  Tranne … Continua a leggere RACCONTI DI QUARANTENA #3